Body height in Slovenia after World War II

Žarko Lazarević (Institute of Contemporary History, Ljubljana)

Abstract

Body height in Slovenia after World War II

The article deals with the development of stature (body height) in Slovenia in the second half of the 20th century, during the communist regime. In contrast to the earlier periods, a large amount of data is available for this time. The regular measurement of the body height of children and adolescents was a part of the health policy and the constant interest of researchers in the fields of anthropology, biology, and medicine. Social sciences and humanities in Slovenia, especially history, are just beginning to focus on anthropometric research questions. The trend of increasing body height is presented in the summarised general economic and social development context. Throughout the 20th century, the prevailing thesis among Slovenian experts was that a correlation existed between physical growth and the population’s socioeconomic status. Apart from genetics, better nutrition, physical and residential hygiene, accessible health care, and improved housing conditions were thought to play a crucial role in the long-term increases in body height.

Altezza corporea in Slovenia dopo la Seconda guerra mondiale

L’articolo tratta dello sviluppo della statura (altezza corporea) in Slovenia nella seconda metà del XX secolo, durante il regime comunista. A differenza dei periodi precedenti, per questo periodo è disponibile una grande quantità di dati. La regolare misurazione dell’altezza corporea di bambini e adolescenti faceva parte della politica sanitaria e del costante interesse dei ricercatori nei campi dell’antropologia, della biologia e della medicina. Le scienze sociali e umanistiche in Slovenia, in particolare la storia, hanno appena iniziato a concentrarsi su questioni di ricerca antropometrica. La tendenza all’aumento dell’altezza corporea è presentata nel contesto generale dello sviluppo economico e sociale. Per tutto il XX secolo, la tesi prevalente tra gli esperti sloveni era che esisteva una correlazione tra la crescita fisica e lo stato socioeconomico della popolazione. Oltre alla genetica, si pensava che una migliore alimentazione, igiene fisica e domestica, maggiore accessibilità all’assistenza sanitaria e migliori condizioni abitative svolgessero un ruolo cruciale nell’aumento a lungo termine dell’altezza corporea.

DOI: 10.4424/ps2021-7

Keywords

Body Height, Socioeconomic Status, Slovenia, the 20th century.

Views: 222

Download PDF

Downloads: 133