Un censimento di Venezia nel 1810. Caratteristiche e risultati della rilevazione

Fiorenzo Rossi (Università di Padova)

Abstract

Un censimento di Venezia nel 1810. Caratteristiche e risultati della rilevazione
Alla fine del 1810, il prefetto di Venezia ordinava, di sua iniziativa, un censimento della città, allo scopo di avere una stima più precisa dei 150.000 abitanti attribuiti nei documenti dell’epoca. Dopo la caduta della Repubblica, la popolazione era molto diminuita, a causa di una forte emigrazione degli abitanti, in particolare di quelli che vivevano prevalentemente delle industrie e del commercio. Il risultato della enumerazione fu di circa 106.000 abitanti, probabilmente sottostimati rispetto alla reale consistenza demografica della città. Vengono esaminate le variabili rilevate: famiglie, sesso, classi di età, stato civile, attività professionale, tutte incrociate con la distribuzione territoriale (sestieri e parrocchie), cercando di ottenere anche informazioni sulla dinamica: fecondità, nuzialità. I risultati vengono confrontati con altre rilevazioni contemporanee, per ottenere un giudizio sulla completezza del censimento. Non è del tutto chiarito quale fosse l’oggetto della rilevazione, probabilmente i residenti che fossero anche presenti.

A census in Venice in 1810. Some characteristics and results of the survey
At the end of 1810, on his own initiative, the prefetto of Venice ordered a census, held in order to have a more precise evaluation about the number of people who lived in the city, which was thought to be 150 thousands at the time. After the end of the Republic, the population of Venice dramatically decreased, due to a strong emigration of those people that was mostly employed in industry and commerce. The result of the enumeration was about 106 thousands inhabitants, probably underestimated as referred to the real number of people living in the town. The featurers under analysis are: households, sex, age classes, marital status, and economic activities, everyone crossed by districts (sestieri, parishes); we also tried to obtain some information about nuptiality and fertility. Then, the results were compared with other contemporary surveys, in order to obtain an opinion about the completeness of the census. In particular, it is not completely clear what the real aim of the survey was, presumably the enumeration of de jure population which was actually living there.

DOI: 10.4424/ps2009-6

Keywords

Censimenti; Impero austro-ungarico; Venezia; diciannovesimo secolo

Views: 3222

Download PDF

Downloads: 3696